louis vuitton

Quale Louis Vuitton comprare?

Acquistare una borsa Louis Vuitton è un vero e proprio investimento, sia in termini economici sia in termini di utilizzo.
Farsi passare uno sfizio regalandosi una borsa importante è una vera e propria coccola e tenendo conto che queste borse sono intramontabili si va ad acquistare un accessorio che non passerà mai di moda e che vi accompagnerà per tutta la vita.
Hai finalmente deciso di regalarti la tua prima borsa Louis Vuitton ma non sai quale scegliere?
Oggi abbiamo pensato di condividere i 3 modelli must have tra cui scegliere per avere nell’armadio un vero e proprio evergreen.

Louis Vuitton Speedy Bandouliere

louis vuitton louis vuitton louis vuitton
La Louis Vuitton Speedy Bandoulier è in assoluto la borsa più versatile che potete acquistare…perfetta in tutte le stagioni, si adatta ai look da giorno ma anche a quelli da sera (certo non quelli che richiedono una pochette, of course!!!).
Esiste in 3 diverse taglie 25-30-35 che corrispondono a una grandezza piccola, media e grande.
Personalmente vi consiglio la media, io ho la 30 e mi trovo davvero divinamente in quanto non è troppo piccola ma neanche così grande da essere “troppo” in troppe circostanze.
Anche nei materiali offre 3 scelte: tela monogram (la classica tela LV), tela damier eben e tela damier azur.
La damier azur è sicuramente più adatta al periodo estivo ma trattandosi di un accessorio evergreen non mancano gli abbinamenti con gli outfit invernali.
La damier eben è adatta a tutte le stagioni ed è anche quella che io uso maggiormente perché è un colore abbinabile davvero quasi a tutto ed è perfetta per chi, come me, non ama i loghi.
La tela monogram è invece la classica tela LV che è assolutamente intramontabile!

LV Neverfull

louis vuitton louis vuitton louis vuitton
La borsa Louis Vuitton Neverfull è la tipica borsa da lavoro, perfetta per portare documenti, fascicoli, agende e libri.
È molto capiente e i manici hanno una lunghezza tale da permettere di essere indossata sia a spalla che a mano.
Anche questa borsa esiste in 3 diverse taglie: PM, MM e GM corrispondenti a dimensioni piccole, medie e grandi e anche qui la media è sicuramente la più versatile.
Offre diversi materiali tra cui scegliere: tela monogram, tela damier eben, tela damier azur, pelle monogram, pelle epi, monogram jacquard.
La neverfull è una borsa prettamente da giorno, perché da sera è davvero troppo grande, è elegante in tutte le sue varianti, ma è una borsa che sconsiglio a chi non la deve usare per lavoro perché non ha la chiusura a cerniera e pur essendo dotata di una comoda pochette personalmente la trovo scomoda perché finirei per perdere le cose (cosa abbastanza ricorrente anche con le borse con la cerniera!).

Louis Vuitton Soufflott

louis vuitton louis vuitton louis vuitton
La borsa Louis Vuitton Soufflott è un modello che mi piace definire intermedio tra la Speedy e la Neverfull, ha infatti una forma che ricorda molto entrambe andandole però a rendere più pratiche grazie alla divisione in scomparti.
Esiste in 2 diverse taglie: BB e MM corrispondenti a piccola e media.
Ed è proposta in 3 varianti di materiali: tela monogram/pelle naturale, tela monogram/pelle colorata e l’elegantissima Pelle Epi in rosso papavero.
Personalmente preferisco quella in rosso papavero, non solo perchè gli altri 2 modelli sono monogram e quindi con i loghi a vista, ma anche perchè questa tonalità di rosso si sposa perfettamente all’eleganza di questa borsa, perfetta per una donna chic e carismatica.
                               Come indossare il giubbotto di jeans
                               30 idee outfit per indossare al meglio la t-shirt bianca
                               Eliminare lo zucchero per vivere meglio
No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.