Armocromia: alla scoperta della moda del momento

Ultimamente ci capita spesso di sentire o leggere di influencer e celebrities che si affidano all’armocromia per i propri look e, probabilmente, la prima volta la cosa avrà confuso anche voi.
Ammettiamolo, siamo tutte corse su Google a cercare di capire perché si è iniziato a parlare di stagioni e palette.

L‘armocromia è un’analisi dettagliata, svolta da professioniste, che ci consente di capire e individuare i colori in armonia con i nostri capelli, pelle e occhi. Questi colori, se usati nella scelta dell’abbigliamento e del trucco, ci valorizzano facendo risaltare le nostre caratteristiche.
Ma come possiamo capire quali sono i nostri colori amici? Semplicemente attraverso una consulenza che avviene necessariamente dal vivo e in un ambiente neutro.
La consulente analizza l’incarnato e lo mette in relazione con i colori naturali di occhi e capelli.
Armata dei suoi drappi colorati ne misurerà il sottotono, il valore, il contrasto e l’intensità, elementi fondamentali per individuare quali colori ci donano maggiormente e, di conseguenza, la nostra stagione.

Tranquille, non fatevi spaventare da questi paroloni e cerchiamo di capire insieme di cosa si tratta:

  •  Il sottotono è la temperatura dei nostri colori e può essere caldo o freddo. Verranno quindi accostati al viso drappi di uno stesso colore nelle varianti calde e fredde.
  • Il valore è molto più facile da notare: basta considerare il tono della pelle rispetto ad occhi e capelli. Il valore può essere totalmente o mediamente scuro o chiaro.
  • Il contrasto è il rapporto tra i vari valori di pelle, occhi e capelli. Più il tono degli elementi è simile, meno sarà il contrasto e, viceversa. Sarà un particolare mix di colori a definire il grado di contrasto.
  • Infine, l’intensità che possiamo definire come la saturazione del colore e si misura con una scala che va da “brillante” a “ smorzato”. La consulente utilizzerà una serie di colori specifici per individuarne il livello.

A questo punto, abbiamo tutti gli elementi utili a capire la nostra stagione. Saremo quindi:

  • Inverno: se il nostro sottotono è freddo, il valore è scuro e contrasto e intensità sono alti;
  • Primavera: se, al contrario, il sottotono è caldo, il valore è chiaro ma contrasto e intensità
    alti;
  • Autunno: con sottotono caldo, valore scuro con contrasto e intensità bassi;
  • Estate: con sottotono caldo, valore chiaro e contrasto e intensità bassi.

Sarà evidente anche ai nostri occhi come, i colori amici, ci fanno apparire immediatamente più luminose, mettendo in risalto i nostri punti di forza e minimizzando i piccoli difetti.
Bisogna tener presente, comunque, che l’armocromia è applicabile a tutta la popolazione mondiale e, di conseguenza, alle varie etnie.
Ognuna di noi è diversa, non è quindi possibile limitarci a soli quattro gruppi. Può capitare, infatti, che qualcuna presenti tutte le caratteristiche di una stagione, in quel caso è definita “assoluta” (o pura). Se invece un aspetto è predominante sugli altri parleremo di “dominante” e sarà questa caratteristica a definire a quale sottogruppo fare riferimento.

  • Per chiarire meglio, quindi, ogni stagione può essere pura o, nel dettaglio:
    L’inverno scuro (deep) o freddo (cool) o brillante (bright);
  • La primavera chiara (light), calda (warm) o brillante (bright);
  • L’autunno scuro (deep), caldo (warm), tenue (soft);
  • L’estate chiara (light), fredda (cool) e tenue (soft).

Come abbiamo visto, l’armocromia prende in analisi molti elementi quasi impercettibili per occhi non allenati. Sul web esistono tantissimi test che promettono di identificare la nostra stagione facendo delle semplici domande, ma non avremo mai delle risposte utili ed efficaci.
Una consulenza deve necessariamente tenersi da professioniste, che studiano l’argomento e possono realmente aiutarci a migliorare il nostro stile utilizzando strumenti e competenze valide. Sarà solo durante l’analisi che si possono ricevere tutte le informazioni e tutti i consigli per utilizzare al meglio la palette che ci verrà consegnata a fine seduta.
Non ci resta, quindi, che cercare una consulente d’immagine nella nostra zona e scoprire quali colori saranno i nostri fedeli compagni di shopping.

 

Per rimanere sempre aggiornato sui nostri nuovi articoli e su tutte le novità, ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo Instagram @lastilosa.it 

 

*** Articolo scritto da Monica Loderini (seguila su Instagram, cliccando QUI)

 

                              30 idee outfit per indossare al meglio la t-shirt bianca
                              Eliminare lo zucchero per vivere meglio
No Comments

Post A Comment