Cucine elettriche a induzione: perché hanno successo

Vantaggi e svantaggi delle cucine elettriche a induzione

Da quando i primi uomini hanno scoperto come accendere il fuoco, le tecniche di cottura sono diventate sempre più sofisticate ed efficienti, oltre che più portabili e compatte. Oggi uno dei metodi leader di cottura e più ricchi di benefici è la cucina elettrica ad induzione.
In questo articolo analizzeremo i vantaggi e gli svantaggi di questo nuovo arrivato sul mercato, ma occorrerà anche capire quale gestore di energia elettrica sia più conveniente.
Scopri tutte le informazioni necessario per decidere se acquistare una cucina elettrica ad induzione.

Quali sono i vantaggi della cottura a induzione?

Se nei tuoi piani c’è il desiderio di acquistare una cucina elettrica a induzione, devi sapere che ci sono una serie di vantaggi davvero interessanti offerti dalla cottura a induzione. Prima di tutto la cucina elettrica a induzione risulta molto più veloce rispetto alle tradizionali cucine a gas: infatti il processo di riscaldamento è istantaneo e diretto a contatto con la pentola, rendendolo molto reattivo ed estremamente veloce.
Le cucine elettriche a induzione inoltre non diventano così calde mentre si sta cucinando, questo perché non c’è spreco di energia nel trasferimento del calore dalla piastra alla pentola o padella. Un altro vantaggio importante della cottura induzione è quindi il risparmio energetico.
La cottura ad induzione è inoltre molto più precisa e sicura. La maggior parte delle cucine elettriche a induzione hanno temperature preimpostate che rendono molto facile arrivare alla giusta temperatura quando è necessario cucinare qualcosa. Inoltre, poiché il piano cottura vero e proprio non si riscalda direttamente e non ci sono fiamme libere come nel caso del gas, si crea un ambiente molto più sicuro in
cucina. Mentre la parte superiore in vetro di un piano cottura a induzione si surriscalda a contatto con le pentole sopra di essa, non diventerà così calda da permettere il trasferimento di calore ad una mano che erroneamente tocca la piastra.
Infine la cucina a induzione è molto facile da pulire. La superficie liscia del vetro e il fatto che non si riscaldi come i piani cottura tradizionali, significa che tutto ciò che cade sulla superficie può essere facilmente rimosso prima che bruci e si attacchi alla piastra. Puoi anche ripulire mentre stai cucinando, senza la paura di provocarti scottature.

Svantaggi dei piani cottura a induzione

Come con la maggior parte delle cose nella vita, ci sono vantaggi e svantaggi nell’usare qualcosa e il piano cottura a induzione non fa eccezione.
La cucina a induzione è infatti molto costosa, soprattutto se è di buona qualità o uno dei modelli top di gamma. Inoltre probabilmente dovrai acquistare pentole ed altri accessori che siano adatti e compatibili ai piani ad induzione. Assicurati quindi di avere un budget per almeno alcune nuove pentole che si adattano esattamente alla tua nuova cucina elettrica a induzione.
I piani cottura a induzione infine non ti danno la versatilità delle cucine a gas soprattutto per le cucine più professionali. Questo è un fattore molto importante da considerare: la cucina a induzione è totalmente diversa dalle cucine tradizionali, quindi potresti aver bisogno di tempo per imparare i nuovi trucchi e adattarti ad alcune restrizioni.

Sicuramente la cucina elettrica a induzione ha davvero molti vantaggi e ti permetterà di risparmiare, nel lungo periodo, molti soldi in bolletta in termini di consumo energetico. Ci sono però anche alcune cose da tenere in considerazione prima di procedere all’acquisto di una cucina elettrica a induzione.
I vantaggi e gli svantaggi descritti in questo articolo ti permetteranno di fare la scelta più giusta per te.
Quindi prenditi tutto il tuo tempo prima di acquistare, valutando le tue esigenze e necessità.

 

 

Per rimanere sempre aggiornato sui nostri nuovi articoli e su tutte le novità, ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo Instagram @lastilosa.it 

LEGGI ANCHE: 5 libri da leggere in gravidanza

Ricetta biscotti al latte

Come apparecchiare la tavola di Natale

Total Black: indossalo così

No Comments

Post A Comment