Idee per arredare casa: i nostri consigli pratici e veloci

Se stai cercando idee per arredare casa, i nostri consigli ti aiuteranno a trovare le soluzioni adatte alle tue esigenze.

Arredare casa infatti, non è per niente facile, bisogna decidere lo stile, abbinare i colori, creare armonia negli ambienti ed è per questo che se da un lato è estremamente divertente, dall’altro può rivelarsi estenuante.

In questa piccola guida potrai trovare consigli pratici e veloci di cui potrai servirti per arredare al meglio i tuoi ambienti, aggiungendo anche un tocco unico e personale.

Con un pizzico di fantasia e lavorando d’immaginazione è possibile capire quale sia lo stile che più ti rappresenta: industrial, nordico, shabby-chic, classico, moderno, liberty, vintage. Gli stili con cui dovrai confrontarti sono innumerevoli e ognuno con le proprie caratteristiche.

Consigliamo di utilizzare una tinta bianca perchè non stanca mai, è molto luminosa e aiuterà ad aumentare la profondità degli spazi.

Potrai però personalizzare una parete con una carta da parati o con una tinta in contrasto.

L’obiettivo è creare una casa accogliente, pratica e funzionale.

Idee per arredare casa: Salotto e Zona Living

La zona living è indubbiamente la più vissuta della casa, quella in cui trascorrerai le tue serate sul divano a guardare serie tv e in cui riceverai i tuoi ospiti.
E’ bene quindi creare un ambiente comodo ed accogliente, scegliendo un divano proporzionato alle dimensioni della camera, posizionando davanti al divano un tavolino particolare e qualche pouf per tenere in ordine i plaid che usi in inverno.
Non sottovalutare l’illuminazione, ricordandoti di aggiungere delle lampade dove la luce del lampadario o quella naturale non riescono ad arrivare.
Infine, concentrati su quadri, piante e decorazioni per creare un ambiente che ti rispecchi.

Cucina

La cucina deve essere pratica e funzionale. Esistono diverse tipologie di cucine: con isola o penisola, piccole o open space, vintage, in muratura rustiche o moderne.
In linea di massima lo stile della cucina deve corrispondere a quello del resto della casa, per cui scelto lo stile che vuoi ricreare non sarà difficile trovare la cucina più adatta.
Le difficoltà sorgono sui materiali da scegliere per il piano di lavoro che devono essere di qualità per garantire alla cucina una lunga vita e sulla disposizione, per esempio il forno alto è molto più comodo del forno basso, ma non è la scelta ideale in caso di cucina piccola perchè toglie spazio al piano di lavoro. Il piano cottura può essere scelto a gas o ad induzione, il frigorifero può essere scelto ad incasso per una cucina pulita oppure può essere scelto un frigo di design per renderlo protagonista dell’ambiente.

Cerca sempre di seguire il tuo stile e quello della casa. Ricordati che la parte più importante è sempre la funzionalità.

Camera da letto

Siamo nella nostra comfort zone, per cui abbiamo bisogno di  una stanza ampia, piena di luce.
Il letto deve essere posizionato al centro della camera e sulla parete dietro potrai appendere un quadro per te significativo oppure puntare su una carta da parati particolare che donerà un tocco di carattere all’ambiente.
Uno dei trend che devi assolutamente seguire riguarda i cuscini sul letto: assolutamente banditi i 2 classici cuscini mentre via libera a una marea di cuscini posizionati dai più gradi ai più piccoli, senza dimenticarsi di aggiungere anche un cuscino di una forma particolare.
Un’altra chicca che ti consigliamo è la televisione nascosta: se anche tu non ami la televisione a vista perchè trovi che va a penalizzare un pò l’arredamento, crea uno spazio riservato alla televisione all’interno dell’armadio o di un mobile.

Bagno

Il bagno deve essere minimal, ma allo stesso tempo dotato di tutti i confort per prenderti cura di te stessa. La luce anche qui è di fondamentale importanza, soprattutto se nel bagno creerai il tuo angolo make up. Se non puoi puntare sulla giusta luce naturale, punta sulla luce artificiale, cercando di scegliere un’illuminazione quanto più naturale possibile.
Ricordati di scegliere più di un mobile per il bagno per poter riporre tutte le cose in ordine, spesso infatti i mobili del bagno sono sottovalutati credendo che il mobile sotto al lavandino possa bastare, ma non è affatto così perchè in bagno vanno riposti tutti i prodotti per la nostra igiene personale, creme, cremine, prodotti make up. Meglio investire quindi su un arredamento funzionale piuttosto che ritrovarsi con un bagno pieno di prodotti sparsi senza un’ organizzazione precisa.

 

***Articolo scritto da Veronica Mazzucco

Per rimanere sempre aggiornato sui nostri nuovi articoli e su tutte le novità, ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo Instagram @lastilosa.it 

LEGGI ANCHE: I 5 laghi più belli d’Italia 

Il cappotto cammello: il must have di ogni inverno   

Cioccolata calda light: la ricetta della nonna

No Comments

Post A Comment