Quale microonde scegliere in base alle proprie esigenze

Capire quale microonde scegliere in base alle proprie esigenze non è affatto facile, esistono infatti tantissimi modelli con diverse caratteristiche. Vediamole tutte insieme in questa breve guida.

Cos’è il microonde e a cosa serve

Il microonde è un piccolo elettrodomestico adatto a scaldare i cibi dall’interno mediante l’emissione di onde radio; si caratterizza inoltre per l’alta efficienza e i bassi consumi energetici, così da risultare indispensabile per scongelare gli alimenti, riscaldarli o anche per cucinare.
Pur non potendo sostituire del tutto un forno tradizionale, è assai utile per scaldare in tempi rapidi cibi precotti o bevande, senza bisogno di accendere i fornelli.
Per molto tempo è stato vittima di false credenze relative al suo funzionamento, ora fortunatamente smentite.

Tipologie di microonde

Possiamo individuare tre tipologie di forni a microonde:

  • tradizionali, ovvero quelli in possesso delle funzioni di scongelamento e riscaldamento degli alimenti; sono i più piccoli ed economici;

 

  • combinati, cioè quelli adatti per chi cerca un’alternativa al forno tradizionale, infatti possono anche cuocere i cibi, sono più grandi e costano di più;

 

  • con grill, quindi hanno, oltre alle funzioni precedenti, anche la possibilità di grigliare i cibi; sono più voluminosi e più costosi di quelli tradizionali.

Ce ne sono poi ad incasso, cioè da sistemare in una determinata posizione della cucina (ad esempio nella cosiddetta colonna forno) o a libera installazione, che possono essere spostati secondo le diverse esigenze.

 

Quale microonde scegliere in base alle caratteristiche

Ci sono tutta una serie di aspetti da considerare relativamente all’acquisto di un forno a microonde: partiamo dalle dimensioni, le quali vanno valutate insieme al design in base alla cucina in cui sarà posizionato.

Importante è anche la presenza di un display dal quale gestire le funzionalità e i programmi; quelli più moderni sono dotati di comandi touch screen, ma risulta più pratica la classica manopola.
All’interno del forno possiamo trovare diversi accessori: il piatto rotante, elemento imprescindibile a cui possono associarsi il piatto doratore (per rendere i cibi croccanti), la griglia a diverse altezze, la maniglia per estrarre le griglie, la vaporiera o il bollitore per la pasta.
La presenza o meno di questi accessori dipende dal forno preso in esame; certi hanno anche il ricettario, utile a fornire le giuste indicazioni sulla cottura degli alimenti.

Cottura e programmi

Esistono diversi tipi di cottura:

 

  • cottura statica: avviene tramite resistenze, come nei forni tradizionali;

 

  • cottura ventilata: alcuni microonde sono dotati di ventola per distribuire l’aria calda;

 

  • cottura ventilata+grill: funzione utile per scaldare in tempi rapidi;

 

  • cottura con grill: funziona ad alte temperature;

 

  • cottura microonde+grill: cuoce in maniera uniforme ed in tempi più rapidi.

 

Anche i programmi sono svariati: abbiamo lo scongelamento, che può essere manuale o impostato in base al peso del cibo in questione, il riscaldamento, anch’esso funzionante manualmente o automaticamente, la funzione crisp per rendere i cibi più croccanti e la funzione vapore, la quale permette una cottura più light.

Quale microonde scegliere

Dunque nella scelta del forno a microonde più adatto alle nostre esigenze confluiscono diversi fattori: oltre al tipo di utilizzo che andremo a farne e alle dimensioni richieste, ai tipi di programmi e alle funzioni presenti, è importante anche la praticità d’uso del prodotto e la sua sicurezza (pensiamo ad esempio al blocco di sicurezza).

I prodotti in vendita sono davvero tanti e con caratteristiche differenti, per cui teniamo conto di tutti questi aspetti, ma non dimentichiamo il prezzo, che dipende dalle funzioni, dagli accessori, ma anche dal marchio preso in esame: è un dato di fatto che ci siano brand più blasonati di altri e anche questo va considerato.

Consigliamo di consultare il sito www.migliormicroonde.it per avere una panoramica completa ed esaustiva dei migliori prodotti in commercio e decidere quale sia il più adatto alle nostre esigenze.

 

Per rimanere sempre aggiornato sui nostri nuovi articoli e su tutte le novità, ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo Instagram @lastilosa.it e sulla nostra pagina Facebook lastilosa.it

LEGGI ANCHE: Gonna di Jeans: indossala così!  – 30 idee outfit per indossare al meglio la t-shirt bianca – Eliminare lo zucchero per vivere meglio

No Comments

Post A Comment