Nausea in gravidanza: rimedi e consigli

Quando sento parlare di nausea in gravidanza sento sempre riferire una fastidiosa nausea mattutina soprattutto per i primi 3 mesi di gravidanza e allora mi viene subito in mente la mia gravidanza che invece mi ha regalato una nausea costante 24h su 24h (si anche la notte, o forse dovrei dire soprattutto la notte, visto che la mia nausea si accentuava nelle ore notturne) che mi ha accompagnato per circa 6 mesi.

Durante quei lunghi 6 mesi ricordo di averle provate tutte pur di avere qualche minuto di sollievo, ma devo subito avvertirvi che i rimedi che mi facevano stare meglio, mi regalavano una semplice tregua che durava il tempo che consumavo quel cibo/ bevanda e i 10-15 minuti successivi, poi ahimè la nausea tornava ad avere il sopravvento.

Vediamo allora 5 rimedi che mi hanno dato un po’ di sollievo.

  • ACETO: al primo posto c’è sicuramente l’aceto che in assoluto mi dava un sollievo immediato e leggermente più duraturo.
    Inoltre l’aceto mi consentiva di pranzare e cenare con una nausea contenuta e quindi ad ogni pasto sceglievo sempre una pietanza su cui potevo abbondare con l’aceto.
  • SNACK SECCHI: un altro rimedio che mi ha aiutato tantissimo è stato quello di sgranocchiare ogni tanto uno snack secco a base di carboidrati, mangiare infatti ad intervalli regolari dei grissini, dei crackers o semplicemente del pane mi aiutava a gestire un po’ la nausea e soprattutto il vomito.
  • TISANA ALLO ZENZERO: qualcosa di molto efficace contro la nausea è sicuramente lo zenzero.
    Vi dirò che io non sono amante dello zenzero e a dirla tutta neanche delle tisane, figuriamoci poi in estate con 40 gradi, nonostante ciò ogni sera prima di andare a dormire era d’obbligo una tisana allo zenzero per cercare di alleviare la nausea notturna.
  • GHIACCIOLI: fortunatamente ho sofferto di nausea e vomito durante il periodo estivo, quindi durante la giornata potevo approfittarne per rinfrescarmi con un ghiacciolo che mi permetteva allo stesso tempo di avere una piccola tregua dalla nausea. Il ghiacciolo è infatti così freddo da aiutare tantissimo contro la nausea.
  • TANTA PAZIENZA: purtroppo mi trovo a dover concludere questo articolo con l’unico rimedio che realmente evita di impazzire. Avere tanta pazienza è fondamentale così come ricordarsi che quella nausea è il sintomo di una meravigliosa vita che sta crescendo dentro di noi.

Per rimanere sempre aggiornato sui nostri nuovi articoli e su tutte le novità, ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo Instagram @lastilosa.it e sulla nostra pagina Facebook lastilosa.it

LEGGI ANCHE: eliminare lo zucchero per vivere meglio

No Comments

Post A Comment