eliminare lo zucchero

Eliminare lo zucchero per vivere meglio

Eliminare lo zucchero dalla propria dieta potrebbe sembrare semplice, scegliendo di non dolcificare le nostre bevande e non mangiando dolci.

In realtà lo zucchero è nascosto in tantissimi cibi che consumiamo quotidianamente e soprattutto in tantissimi cibi light, per cui scegliere di eliminare l’uso di zucchero o ridurlo al minimo indispensabile è tutt’altro che facile.

Lo zucchero infatti, oltre che nei biscotti e nelle merendine, si nasconde nello yogurt, in molti minestroni surgelati, nella salsa di pomodoro, nei succhi di frutta, nelle marmellate e addirittura nei cereali e nelle fette biscottate, anche se integrali.

Lo zucchero ( e per zucchero intendiamo lo zucchero bianco o di canna e quello delle farine bianche, mentre gli zuccheri della frutta e i carboidrati integrali sono molto più salutari) oltre a far male alla salute del nostro corpo, essendo la causa del diabete, del sovrappeso e delle malattie cardiovascolari, crea dipendenza perciò consumarlo significa averne bisogno sempre di più.

eliminare lo zucchero

Photo Credit: oltre.tv

Eliminare lo zucchero dalla nostra quotidianità è perciò un passo davvero importante, noi ci stiamo provando e vogliamo condividere con voi 5 consigli:

  1. Fondamentale è iniziare gradualmente, infatti non è assolutamente pensabile eliminare lo zucchero da un giorno all’altro, proprio perché crea dipendenza bisogna far abituare il nostro corpo a non assumerlo più. Quindi si può iniziare da un pasto alla volta fino a correggere l’intera alimentazione quotidiana.
  2. Se un giorno si cede a una fetta di torta di compleanno non fa assolutamente niente, lo zucchero va eliminato dalla nostra alimentazione quotidiana non dalla nostra vita, quindi ai compleanni mangia pure con tranquillità i dolci.
  3. Al supermercato leggi le etichette, solo così sarai realmente sicura di ciò che stai acquistando e ricordati che meglio mangiare un cioccolatino con la consapevolezza di mangiare zuccheri piuttosto che una triste fetta biscottata accompagnata da un succo di frutta ricchi di zuccheri nascosti.
  4. Inizia a non dolcificare il caffè e il thè e anche se all’inizio ti sembrerà difficile accettarne il gusto, passata la fase iniziale inizierai ad assaporare il vero gusto delle bevande e lo zucchero lo eviterai da solo.
  5. Inizia a fare scorta di snack senza zucchero e di frutta secca per riuscire a bloccare gli attacchi di fame da zucchero a cui dovrai far fronte prima che il tuo cervello si abitui a non richiederlo più.

Per rimanere sempre aggiornato sui nostri nuovi articoli e su tutte le novità, ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo Instagram @lastilosa.it e sulla nostra pagina Facebook lastilosa.it

No Comments

Post A Comment