Mascara Chanel Le Volume Revolution review

Il mascara Chanel Le Volume Revolution è un mascara unico nel suo genere: è infatti il primo mascara con applicatore brevettato in 3D che consente di prelevare la giusta quantità di prodotto e di applicarla in modo graduale sulle ciglia.

Questo particolare scovolino divide le ciglia una ad una, allungandole già dalla prima passata, anche se per un effetto mozzafiato meglio fare 2/3 passate.

L’effetto allungante è davvero pazzesco, mentre l’effetto volumizzante è molto naturale.
Dura tutto il giorno senza sgretolarsi, senza sbavare e senza perdere l’intensità del colore.

Mascara chanel le volume revolution

Personalmente ho il numero 10 NOIR ed è un bel nero intenso in grado di esaltare lo sguardo anche se utilizzato come unico prodotto make up.

E se a questo punto starete pensando che un prodotto del genere sarà difficilissimo da struccare, devo invece confessarvi che non è affatto così,
Questo mascara Chanel infatti, si strucca facilmente con uno struccante bifasico o con un’acqua micellare.

E per me che ho gli occhi delicati e non posso stare a sfregare troppo tempo per rimuovere un mascara è davvero l’ideale.

E’ disponibile in 5 colori: Noir, Jungle Green, Intense Teal, Volcan e Deep Eros ed ha un costo di 35 euro.

L’unica nota negativa è effettivamente solo il prezzo, in commercio esistono infatti ottimi mascara ad un prezzo decisamente inferiore. Devo ammettere però che a differenza di molti prodotti per i quali spesso non vale la pena spendere così tanto, questo mascara è invece così valido che ripaga con grande soddisfazione il prezzo pagato.

Inoltre, se siete iscritte alla newsletter Chanel periodicamente avrete la possibilità di provare dei prodotti in versione minitaglia per valutare se acquistarli o meno e personalmente prima di comprare questo mascara l’ho provato proprio ricevendolo come campioncino direttamente a casa.

Per rimanere sempre aggiornato sui nostri nuovi articoli e su tutte le novità, ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo Instagram @lastilosa.it e sulla nostra pagina Facebook lastilosa.it

No Comments

Post A Comment